Introduzione all'analisi dei dati statistici di Milioli

Nostro prezzo € 19,80 € 22,00 -10.00%
Disponibilità: Immediata

Quantità
Disponibile anche usato a € 13,20 Acquista usato
Descrizione Autore: Milioli
Editore: Pitagora
Data di Pubblicazione: 2011
Edizione: 2
ISBN: 9788837118259
Pagine: 256


Misurare la realtà osservata e sintetizzarla in opportuni indici e modelli: ecco il compito della statistica. Ma non è facile orientarsi nei molti metodi disponibili e scegliere quello più adatto al caso in esame. Questo testo propone un percorso per l’analisi dei dati statistici, partendo dal tipo di variabili considerate (nominali, ordinali o quantitative) e formulando per ciascuna categoria di indici statistici (di posizione, di variabilità, di forma e di relazione) un insieme di proprietà logiche di cui essi dovrebbero godere. La scelta del metodo più opportuno viene quindi effettuata in base a un criterio razionale, considerando le proprietà richieste in ogni situazione applicativa. In particolare, se i dati sono contaminati dalla presenza di valori anomali, si suggerisce l’impiego di vari indici statistici «robusti», che in tali circostanze forniscono sintesi migliori delle variabili osservate. I metodi sono illustrati con molti esempi, per offrire al lettore un primo «assaggio» della vastità dei campi di applicazione e dell'utilità della statistica, soprattutto nell’ambito delle discipline economiche. In questa seconda edizione è stato aggiunto un capitolo sulla regressione ed è stato ampliato il capitolo sulla variabilità, considerando anche le misure di concentrazione.

Maria Adele Milioli, professore associato di Statistica nell'Università degli Studi di Parma. È autore di oltre trenta articoli scientifici sull’analisi dei dati multidimensionali, i più recenti nell’ambito della customer satisfaction e dell’e-goverment. È coautore di alcuni volumi di carattere didattico.
Marco Riani, professore ordinario di Statistica nell’Università degli Studi di Parma. Nel 1995 ha vinto il premio per la miglior tesi di dottorato in Statistica. È stato responsabile scientifico di diversi progetti finanziati MIUR, della Comunità Europea e della European Science Foundation. È autore di 2 libri pubblicati da Springer Verlag, New York e di circa 80 pubblicazioni metà delle quali apparse in riviste internazionali di statistica.
Sergio Zani, professore ordinario di Statistica nell’Università degli Studi di Parma. È stato presidente del corso di Laurea in Economia e commercio e presidente della Commissione per le Analisi Territoriali della Società Italiana di Statistica. È autore di una ventina di volumi sull’analisi dei dati multidimensionali, gli indicatori della qualità della vita, le misure della povertà, i metodi statistici per lo studio del territorio, e di oltre cinquanta articoli scientifici.