Manuale di diritto penale. Parte speciale vol 3 - Artt. 624-733 bis - Garofoli di Garofoli

Nostro prezzo € 54,00 € 60,00 -10%
Disponibilità: 2-3 giorni lavorativi

Quantità Descrizione Autore: Garofoli
Editore: Nel Diritto Editore
Data di Pubblicazione: 2017
ISBN: 9788866579205
Pagine: 896


  • Pagine: 896
La collana "Manuali Superiori" ha come obiettivo quello di fornire al lettore una trattazione, non solo organica, come si impone per un lavoro manualistico, ma anche destinata a connotarsi per un livello elevato di trattazione e disamina dei singoli istituti e delle connesse problematiche. Nell'elaborazione di questa nuova Edizione del Manuale di Parte speciale di diritto penale, si è inteso assicurare un livello di trattazione maggiormente approfondito e più esaustivo delle innumerevoli questioni venute in rilievo nel dibattito giurisprudenziale e dottrinale degli ultimi anni.
In questo terzo Tomo – dedicato alla trattazione dei delitti contro il patrimonio e delle contravvenzioni, nonché delle più rilevanti leggi speciali in materia tributaria, societaria, fallimentare, di intermediazione e interposizione di manodopera, di stupefacenti, di beni culturali e paesaggistici, di inquinamento elettromagnetico, di interruzione della gravidanza e di diritto penale dell’immigrazione – si è inteso tenere conto delle numerose ed importanti novità legislative e pretorie intervenute.
Tra le prime, in particolare, meritano segnalazione quelle introdotte dal D.Lgs. 25 novembre 2016, n. 222, in materia di titoli edilizi; dai D.Lgs. 15 gennaio 2016, nn. 7 e 8, in materia di depenalizzazione; dai D.Lgs. 24 settembre 2015, n. 158 e 5 agosto 2015, n. 128, in materia penale tributaria; nonché dalla L. 27 maggio 2015, n. 69, in materia di reati societari.
Numerose le rilevanti questioni sulle quali, nei due anni intercorsi dall’ultima Edizione, è intervenuta, anche con pronunce di spiccata importanza, la giurisprudenza: basti pensare alle decisioni in tema di ne bis in idem e reati tributari (Corte Cost., ord. n. 116/2016; Grande Camera, 15 novembre 2016, A e B c. Norvegia, ric. n. 24130/11 e 29758/11); estinzione dei reati tributari per pagamento del debito tributario (Cass. pen., Sez. III, 28 settembre 2016, n. 40314); bancarotta fraudolenta (Cass. pen., Sez. V, 5 settembre 2016, n. 36816); autoriciclaggio (Cass. pen., Sez. II, 28 luglio 2016, n. 33074); furto di autovettura (Cass. Pen., Sez. IV, 14 giugno 2016, n. 24707); rilevanza penale del falso valutativo (Cass. pen., Sez. Un., 27 maggio 2016, n. 22474); truffa giudiziale (Cass. Pen., Sez. II, 24 maggio 2016, n. 21611); illegittimità costituzionale dell’art. 181, co. 1 bis d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 (Corte Cost., 23 maggio 2016, n. 56); reati tributari e truffa (Cass. pen., Sez. II, 30 marzo 2016, n. 12872; reati fiscali (Cass. pen., Sez. III, 2 marzo 2016, n. 15900; Cass., Sez. III, 4 febbraio 2016, n. 7884; Cass. pen., Sez. III, 26 gennaio 2016, n. 12810; Corte Cost., ord. n. 209/2016); estorsione (Cass. Pen., Sez. II, 17 febbraio 2016, n. 11453); furto in abitazione (Cass. pen., Sez. IV, 26 gennaio 2016, n. 12256); necessità abitativa (Cass. Pen., Sez. II, 15 gennaio 2016, n. 12840); ricettazione (Cass. Pen., Sez. II, 15 gennaio 2016, n. 7683); sequestro di persona a scopo di estorsione (Cass. Pen., Sez. V, 13 gennaio 2016, n. 8352); molestie (Cass. Pen., Sez. I, 7 gennaio 2016, n. 26776).