I rapporti di vicinato di Pascuzzi, Bona

Nostro prezzo € 53,46 € 59,40 -10%
Disponibilità: 1-2 giorni lavorativi

Quantità Descrizione Autore: Pascuzzi, Bona
Editore: Zanichelli
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 9788808065230
Pagine: 368


Le norme sui rapporti di vicinato sono tra le più significative sul piano pratico e tra le più difficili da divulgare mediante il tradizionale strumentario del giurista. La disciplina delle distanze legali tra le costruzioni, quella delle distanze per opere pericolose e nocive come quella per alberi e piantagioni, le norme su luci e vedute e quelle sulle immissioni sono chiamate a comporre contrasti assai frequenti, causa di un nutrito contenzioso giudiziale. Queste norme presuppongono concetti precisi, geometrici, di posizioni tra opere, edifici, costruzioni, piante (che si fronteggiano, che sono a dislivello, che sono sotto il piano di campagna, ecc.), di oggetti (il sado, l'incavo, il barbacane, la lesena, ecc.), di direzioni in cui si deve svolgere lo sguardo (la veduta, diretta, obliqua o laterale), di punti dai quali prendere le misure, ecc. Divulgare tali concetti solo con lo scritto non è facile. Si impone una forma espressiva che consenta di «visualizzare» la regola per comprenderla nel suo risvolto applicativo e per memorizzarla. Conformemente a queste esigenze, l'opera descrive le regole applicabili ai rapporti di vicinato con un nutrito apparato giurisprudenziale, seguendo l'impostazione classica delle trattazioni in materia. Ma al contempo, nel CD-ROM allegato, consente di «vedere» le regole grazie alla loro rappresentazione mediante la realtà virtuale.