I Nostri Testi

Home > I Nostri Testi > Giurisprudenza

Diritto processuale civile. Vol 1. Nozioni introduttive e disposizioni generali - Vecchia edizione 2016 di Mandrioli

Nostro prezzo € 38,70 € 43,00 -10%
Disponibilità: Esaurito - Esiste nuova edizione

Quantità Descrizione Autore: Mandrioli
Editore: Giappichelli
Data di Pubblicazione: 2016
Edizione: 25 (vecchia edizione)
ISBN: 9788892103214
Pagine: 598


L'infaticabile lavoro del nostro legislatore in materia di processo civile impone che - con l'inizio del nuovo anno - si provveda alla revisione e all'aggiornamento della precedente edizione. Le novità più rilevanti, intervenute nel corso dell'ultimo anno, sono da attribuire senza dubbio al D.L. 27 giugno 2015 n. 83, convertito con ulteriori modifiche dalla L. 6 agosto 2015 n. 132 e hanno riguardato soprattutto la disciplina del processo esecutivo e quella del processo civile telematico. Ma, altre importanti novità si sono avute con la L. 27 febbraio 2015 n. 18, sulla responsabilità civile dei magistrati, con la L. 6 maggio 2015 n. 55, che ha ridotto il periodo di separazione dei coniugi necessario per avanzare domanda di divorzio, con la legge di stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015 n. 208), che è intervenuta, per l'ennesima volta, sulla disciplina dei danni derivanti dalla violazione della "ragionevole durata del processo" (c.d. legge Pinto) e, da ultimo, con il D.Lgs. 15 gennaio 2016 n. 7, che ha trasformato alcune fattispecie di reato in illeciti sottoposti a sanzione pecuniaria civile.Premessa alla ventiquattresima edizione. – Premessa alla ventitreesima edizione. – I. L’attività giurisdizionale. – II. Il processo e i suoi requisiti. – III. La situazione giuridica globale del soggetto che chiede la tutela: l’azione. – IV. La situazione giuridica globale del soggetto che presta la tutela: il dovere decisorio del giudice e i suoi limiti. – V. La situazione giuridica globale del soggetto contro il quale è chiesta la tutela: il convenuto. – VI. L’individuazione dell’oggetto del processo: identità delle azioni e limiti della cosa giudicata connessione e concorso di azioni. – VII. Il giudice, i suoi ausiliari e gli uffici complementari. – Sez. prima. La giurisdizione. – Sez. seconda. La competenza. – Sez. terza. Le garanzie dell’imparzialità del giudice, gli uffici complementari e gli ausiliari del giudice. – VIII. Le parti e i difensori. – Sez. prima. Qualità di parte, capacità processuale, legittimazione processuale e rappresentanza processuale. – Sez. seconda. I difensori e i consulenti tecnici di parte. – Sez. terza. I doveri e le responsabilità delle parti e dei difensori. – Sez. quarta. Pluralità di parti (litisconsorzio) e mutamenti nella posizione delle parti (intervento, estromissione, successione). – IX. Il pubblico ministero. – X. Gli atti processuali. – Sez. prima. La disciplina formale degli atti del processo in generale. – Sez. seconda. Provvedimenti del giudice, comunicazioni e notificazioni. – Sez. terza. La nullità degli atti processuali. – XI. Il codice vigente ed i principi ai quali è ispirato.