I Nostri Testi

Home > I Nostri Testi > Giurisprudenza

Manuale di diritto minorile di Alfredo Carlo Moro

Nostro prezzo € 53,55 € 59,50 -10%
Disponibilità: 1-2 giorni lavorativi

Quantità Descrizione Autore: Alfredo Carlo Moro
Editore: Zanichelli
Data di Pubblicazione: 2014
ISBN: 9788808167484
Pagine: 672


Il Manuale di diritto minorile giunge alla quinta edizione. Il tessuto originario e originale dell'opera non è mutato: essa si presenta come un lavoro organico, che compone in una visione unitaria le molteplici, disperse e non sempre coerenti normative (in materia civile, penale, processuale, amministrativa, internazionale e comunitaria), che in tempi diversi sono state emanate per attuare i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza; approfondisce l'interpretazione della legislazione vigente attraverso un ampio ricorso alla giurisprudenza e alla dottrina; cerca di individuare le ragioni delle scelte legislative, i punti di forza e i punti deboli, nella prospettiva di offrire risposte sempre più adeguate alle esigenze della condizione minorile. Benché la normativa che riguarda i minori sia ancora frammentaria, lacunosa, spesso superata, negli ultimi anni sono stati fatti alcuni, significativi, passi avanti, soprattutto nella direzione del riconoscimento dei diritti del minore come persona. La recente riforma della filiazione, entrata in vigore, in tutti i suoi aspetti, il 7 febbraio 2014, ha introdotto nell'ordinamento il principio della unicità dello stato di figlio, cancellando, anche nel lessico, la distinzione tra figli legittimi e figli naturali; ha configurato in modo nuovo il rapporto tra genitori e figli, sostituendo la potestà con la responsabilità genitoriale.