Modifica alle legge che regola lo sconto sui libri: Informiamo i gentili clienti che dal 25 marzo 2020 la Legge sul Libro permette uno sconto massimo del 5 %, salvo occasioni speciali. Per venirvi incontro abbiamo ridotto notevolmente le spese di spedizione fino a 90 € di spesa e le abbiamo rese gratuite oltre questo importo.

Categorie

Anatomia del Gray. Le basi anatomiche per la pratica clinica. In 2 volumi. 41esima edizione di Gray, Standring, Rodella

Nostro prezzo € 256,50 € 285,00 -10%
Disponibilità: Immediata

Quantità Descrizione

Acquisto di GRUPPO?? Se volete risparmiare contattateci!

Autore: Gray, Standring, Rodella
Editore: Edra Masson (Elsevier)
Data di Pubblicazione: 2017
Edizione: 41esima
ISBN: 9788821441479
Pagine: 1606


Anatomia del Gray 41esima edizione + in omaggio Introduzione all'anatomia topografica di Rodella.
A più di 150 anni dalla prima pubblicazione, Anatomia del Gray rimane il testo più completo e pratico per quanto riguarda la trattazione anatomica. Rappresenta infatti un punto di riferimento per l’apprendimento dell’anatomia non solo per gli studenti di medicina e gli specializzandi, ma anche per i medici di medicina generale e per gli specialisti. Le correlazioni di Anatomia comparata, i costanti riferimenti organogenetici, il livello di approfondimento dell’Anatomia micro- oltre che macroscopica e i richiami clinici e funzionali forniscono un bagaglio di conoscenze assolutamente imprescindibili a chi, partendo da solide basi anatomiche, abbia la necessità di giungere all’analisi e alla soluzione del quesito clinico. 
 
Novità questa edizione
• Oltre 1000 nuove immagini ottenute tramite varie tecniche di imaging (raggi X, TC, RM, e ad ultrasuoni)
• Riorganizzazione nella presentazione degli argomenti per rendere più fluida la trattazione (es: capitoli su sviluppo spostati subito dopo visione d’insieme)
• Capitoli nuovi: 3 Collo 40 Cingolo pettorale e braccio e 41 Gomito e avambraccio.
• Argomenti particolarmente aggiornati: organogenesi, anatomia pediatrica, anatomia di superficie basata sull’evidenza e la microstruttura della sezione di           neuroanatomia e della sezione cingolo pelvico e arto inferiore; la sezione addome e pelvi.